GESAP, FABIO GIAMBRONE RICONFERMATO PRESIDENTE DRAGOTTO RINUNCIA ALL’INCARICO

Palermo, 13 luglio 2015 – Oggi si è riunito il costituendo consiglio di amministrazione della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, per la verifica dei requisiti dei nominati nel corso dell’assemblea dei soci dello scorso 30 giugno 2015.

Il Cda ha deliberato, sulla base delle verifiche effettuate dal collegio sindacale, che Giovanni Scalia, Giorgio Di Marco e Fabio Giambrone possiedono i requisiti per l’assunzione della carica di amministratore.

In apertura di lavori del costituendo Cda, il nominato in quota Provincia di Palermo, Tommaso Dragotto, ha rinunciato all’incarico. Con riferimento invece alla posizione di Giuseppe Todaro (in quota Camera di commercio), il collegio dei sindaci ha ritenuto necessario richiedere un supplemento di istruttoria, in esito alla quale la società adotterà le consequenziali determinazioni.

Il Cda composto da Giovanni Scalia, Giorgio Di Marco e Fabio Giambrone ha successivamente eletto all’unanimità Fabio Giambrone presidente della Gesap.

È stato inoltre deliberato all’unanimità, stante la temporanea assenza dell’amministratore delegato e del direttore generale, di autorizzare l’accountable manager a disporre delle necessarie risorse per garantire l’operatività dello scalo.