AEROPORTO PALERMO, NEL PRIMO TRIMESTRE PIU’ PASSEGGERI E VOLI

Sarà un anno da record per l’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino. E già in due dei primi tre mesi dell’anno Il 2019 la crescita dei passeggeri e dei voli ha raggiunto la doppia cifra. Se a gennaio i viaggiatori erano il 6,5% in più, a febbraio sono passati a +11,2%, mentre a marzo (il dato è al 24 marzo) la crescita ha toccato il 13% rispetto al 2018. Sull’anno si è oltre il 10% di crescita passeggeri e l’8,6% di voli. Sulle prime 15 compagnie aeree che volano da Palermo 13 hanno avuto incremento di traffico, mentre le rotte più battute sono: Londra, Bruxelles, Parigi, Düsseldorf e Memmingen. Con questi numeri, lo scalo palermitano è pronto a regalarci una stagione estiva con 107 destinazioni. Inoltre, mantiene il primato di scalo aeroportuale siciliano con la maggiore crescita percentuale di passeggeri (nel 2018 è stato il secondo aeroporto italiano per crescita percentuale di passeggeri – fonte Assaeroporti;  il terzo in Europa fra gli scali da 5 a 10 milioni di passeggeri all’anno – fonte Aci Europe).