Prevenzione della Corruzione

Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza 2018-2020 – Approvato dal cda il 09/02/2018

Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza 2016-2018 – approvato dal cda il 30/05/2016

 


 

Relazione Resp. Prevenzione della corruzione e della trasparenza – 2018

Relazione Resp. Prevenzione della corruzione e della trasparenza – 2017

Relazione Resp. Prevenzione della corruzione e della trasparenza – 2016

 


Con l’espressione “whistleblower” ci si riferisce a qualunque dipendente che segnala agli organi di controllo presunte violazioni o irregolarità, rilevate direttamente nei comportamenti o in processi gestionali in danno dell’interesse pubblico e dell’Azienda.

La segnalazione “whistleblowing” è quindi un atto di responsabilità civica, attraverso il quale si contribuisce alla prevenzione di rischi e di situazioni pregiudizievoli per la Azienda e, di riflesso, per l’interesse pubblico collettivo. La procedura sottostante, inserita fra le misure di prevenzione del PTPC 2018-2020, ha come scopo di incoraggiare le segnalazioni e al contempo di tutelare sia l’Azienda sia il dipendente.

Le segnalazioni potranno essere inviate al seguente indirizzo: RPC@GESAP.IT

PROCEDURA TUTELA DEL WHISTLEBLOWER